Guardiamo al futuro con occhi diversi.

Elezioni Amministrative Preganziol
26 maggio 2019.

Informazioni
Chi Sono

L’amore che ho sempre avuto nei confronti della mia città mi ha portata a scendere in campo

Ho 35 anni e da sempre vivo a Preganziol, prima con la mia famiglia, oggi con Andrea, mio marito.
Non parto impreparata, ho maturato nel corso della mia carriera politica e attinto dal rapporto con le varie associazioni del territorio, una serie di programmi, idee, progetti che faranno di Preganziol un centro nuovo, più moderno, più proiettato al futuro.
Il Programma

Guardiamo al futuro con occhi diversi

Non é solo lo slogan della nostra campagna elettorale, voglio veramente guardare al futuro con gli occhi delle donne, delle madri, portatrici di sensibilità, emozioni, sensazioni che solo una donna riesce a cogliere, consapevoli dell’importanza e dell’esperienza di cui sono portatori gli uomini.
Noi facciamo politica per costruire coi cittadini. Snelliamo la burocrazia amministrativa delle iniziative economiche e sociali, per migliorare il decoro degli spazi pubblici, per incrementare la sicurezza e il controllo del territorio, perché ogni cittadino veda la Casa Comunale con pareti di vetro trasparenti e trovi nel Comune un alleato e non solo burocrazia sterile.
Le Tematiche

Preganziol ed i suoi Quartieri

SICUREZZA

Incrementare la sicurezza attraverso Polizia Locale, Videosorveglianza e controllo di vicinato, per contrastare criminalità, prostituzione e accattonaggio.

QUARTIERI

Dare centralità alle frazioni trasformandole in quartieri, vivi ed attrattivi, più collegati al centro e migliorare la sicurezza stradale.

TERRITORIO

Realizzazione di collegamenti ciclabili tra quartieri e centro, progettazione di un polo sportivo multifunzionale, cura delle strade e dei marciapiedi.

AMBIENTE

Lotta agli eco-vandali, maggiore attenzione al verde pubblico, riqualificazione delle aree per gli animali domestici.

SOCIALE

Maggior dialogo e sostegno economico alle associazioni, per migliorare i servizi alle persone in difficoltà, agli anziani e alle mamme.

CULTURA

Organizzazione di eventi e manifestazioni per avvicinare i giovani al territorio, con la realizzazione di una struttura fissa in Area “Lando”.

LAVORO

Contributi economici per l’apertura di nuovi negozi, potenziamento dello sportello dedicato all’inserimento dei disoccupati.